Costi:

Dal 1° gennaio 2022 e fino a quando le disposizioni nazionali lo consentono, l’attività di esecuzione del test antigenico rapido nasale presso le farmacie convenzionate in ambito di screening è realizzata nell’ambito delle seguenti misure:
tampone gratuito per le persone esenti dalla vaccinazione anti Covid-19 in possesso di “certificazione di esenzione” ;
test con costo a carico del cittadino pari a 8 € in caso di minori di età compresa tra i 12 e i 18 anni; resta a carico dell’Amministrazione pubblica la restante quota pari a 7 €
In questi casi l’intervallo temporale tra due test non deve essere inferiore a una settimana
test con costo a carico del cittadino pari a 15 € in tutti gli altri casi.

Come aderire?

È necessario prendere l’appuntamento con una delle farmacie aderenti. Non serve l’impegnativa del proprio medico/pediatra.
> Leggi l’informativa sullo screening
> Leggi l’informativa al trattamento dati per gli assistiti dell’Ausl di Modena

IL GIORNO DEL TEST
La mascherina andrà tenuta per tutto il tempo di permanenza, dovrà essere abbassata solo nel momento dell’esecuzione del tampone poi andrà subito riposizionata correttamente.
– In caso di tampone da eseguire a una persona disabile deve essere presente un familiare convivente o un caregiver.
– In caso di tampone da eseguire a un minore, è necessario che un genitore/tutore sia presente durante l’esecuzione del test.

Le farmacia adotterà idonee misure di sicurezza (uso obbligatorio e corretto della mascherina, igienizzazione delle mani all’ingresso, controllo della temperatura corporea, distanziamento), spiegherà la finalità dello screening e raccoglierà i dati della persona in un’apposita scheda informatizzata. Dopo di che si procederà con l’esecuzione del test da parte del farmacista.

Quali documenti portare?

  • la tessera sanitaria (codice fiscale)
  • un documento d’identità in corso di validità
  • solo in caso di minori, anche il modulo il modulo di consenso alla partecipazione di minore debitamente compilato.

MODULO CONSENSO MINORI

Esito del tampone:

>> Se l’esito del tampone è negativo: non è necessario alcun isolamento domiciliare e quindi non si applica alcuna restrizione
>> Se l’esito del tampone è positivo:
– la farmacia stampa la copia del referto al cittadino, invia automaticamente i dati all’Ausl che, a suo volta, invierà alla persona positiva un SMS con le indicazioni utili alla compilazione dei propri dati e degli eventuali “contatti stretti” e, in un secondo momento, notificherà l’inizio isolamento tramite e-mail.
– la farmacia, inoltre, potrà già prenotare l’appuntamento per l’esecuzione del tampone di fine isolamento.