Con l’arrivo della stagione fredda, purtroppo, aumentano le possibilità di contrarre i piccoli, ma fastidiosi malanni di stagione come raffreddore, mal di gola, febbre e tosse. Meglio giocare d’anticipo quindi e potenziare ora le difese immunitarie in modo da farci trovare preparati ad affrontare raffreddore e influenza stagionale.
Il sistema immunitario efficiente ed in equilibrio, unitamente ad un corretto stile di vita, sono garanzia di salute; l’equilibrio immunitario infatti è l’unica arma veramente efficace nei confronti delle invasioni da parte di qualsiasi tipologia di agente patogeno e nella prevenzione di qualunque genere di malattia.

influenza

L’approccio per la prevenzione delle malattie si basa su quattro aspetti fondamentali:

  • Agire per via sistemica (che interessa tutto l’organismo) con un prodotto in grado di stimolare naturalmente il sistema immunitario;
  • Integrare la microflora intestinale con probiotici specifici (il 40% delle nostre difese risiede nell’intestino) a seconda della fascia d’età;
  • Seguire una dieta adeguata, ricca di frutta e verdura, per promuovere le naturali difese organiche;
  • Adottare uno stile di vita sano, volto ad alleviare ansie e stress, e praticare attività fisica.

influenza (1)

Se questo non fosse sufficiente, ci sono tantissimi validi aiuti che arrivano direttamente dalla Natura. Piante che contengono principi attivi volti ad alzare le nostre difese e renderci Forti e Vitali per tutto l’inverno:

Astragalo.
L’astragalo è uno dei rimedi fitoterapici più noti ed efficaci per stimolare le naturali difese immunitarie. Si tratta di una pianta cinese tonico-adattogena che può essere di aiuto in quanto esorta le naturali difese immunitarie a prepararsi a contrastare l’attacco da invasori estranei.
È bene utilizzare l’ astragalo quando si sta per affrontare un periodo di intenso lavoro, di stress, viaggi e imprevisti in quanto è un’ottima pianta anti-stress, difende dalle parassitosi e dalle infezioni intestinali, ma soprattutto possiede le cosiddette “caratteristiche adattogene”. Che cosa sono? Rappresentano la capacità di adattarsi e di far fronte a cambiamenti di abitudini, climi, latitudini, fusi orari.

Propoli.
Mal di gola, raffreddore, infiammazioni della bocca, afte e piccole ferite: questi i principali disturbi che traggono beneficio dall’uso della propoli, nota soprattutto per le sue proprietà antimicrobiche. Le virtù battericide della propoli si devono soprattutto ai suoi flavonoidi, come galangina e pinocembrina. Questi principi attivi, dotati anche di spiccate proprietà antinfiammatorie, rendono la propoli un rimedio naturale efficace nel trattamento delle infezioni delle vie aeree superiori: presa ai primi sintomi, la propoli contrasta l’insorgenza di raffreddore e mal di gola correlato a faringiti e laringiti.
Per rinforzare il sistema immunitario, sono sufficienti 30-40 gocce (nell’adulto) e 10-15 gocce (nel bambino) di propoli tintura madre per 2 volte al giorno per un periodo di un mese.

Ribes nigrum.
Una buona profilassi stagionale può partire dalla somministrazione di 30 gocce (nell’adulto) e 15 gocce (nel bambino) due volte al giorno di estratto di ribes nero, per rafforzare le difese immunitarie.

Acerola.
È un frutto che contiene 30 volte più vitamina C del limone. È potentemente antiossidante e quindi rinforza il sistema immunitario.

Rosa canina.
I suoi frutti sono ricchissimi di vitamina C e altre vitamine (A, B1, B2, E) che svolgono un’azione di rafforzamento sul sistema immunitario. È un ottimo vitaminizzante nei casi di affaticamento generale, negli stati di convalescenza, contro il raffreddore e contro le malattie virali.

Eleuterococco.
Aumenta la resistenza allo stress e ha effetto antiastenico preparando l’organismo ad affrontare le malattie infettive. Inoltre, aumenta la capacità dei globuli bianchi di inglobare virus e batteri migliorando la reazione degli anticorpi. È sconsigliato solo a chi soffre di ipertensione grave.

Questi sono solo alcuni rimedi che possiamo utilizzare per alzare le nostre difese, attenzione però, ogni persona ha bisogno di un approccio personalizzato alla cura ed è quindi sempre bene chiedere al proprio Farmacista un consiglio su come assumere queste sostanze.

Family Having Fun Snowy Woodland

Ora sei pronto ad affrontare l’inverno?